Giacomini (Bip Mobile) a MiMandaRaiTre: “Speranza di riaprire il servizio” [VIDEO]

di Valerio Longhi

DS 100 (Bip Mobile)Appuntamento in TV stamani per Bip Mobile, Telogic e H3G all’interno la trasmissione “Mi Manda RaiTre” in attesa della risposta attesa in AgCom entro le 12 di oggi mercoledì 8 gennaio.

Partiamo dal finale, dove Giacomini in rappresentanza di Bip ha detto che “l’impegno è quello di riuscire a riaprire il servizio il prima possibile. Speriamo possa sbloccarsi il sequestro preventivo.” Tempi? “Spero di avere notizie entro 24/48 ore“.

Ma di cosa si è parlato? Vediamo di fare un veloce sunto.


Gianluca Giacomini, azionista di riferimento di Bip Mobile e Consigliere Delegato della compagnia, ha riaffermato che la colpa del blackout e’ di Telogic che ha arbitrariamente “staccato” il servizio.
In studio per rispondere ai consumatori anche Maria Grazia Cere’, amministratore Terra Spa, e Antongiulio Lombardi per 3 Italia.

Video: Mi manda RaiTre del 08/01/2014

Una lunga ricostruzione ha ripercorso le tappe già evidenziata dal 30 dicembre ad oggi, una storia che in realtà prende il via già con la delibera AgCom che poi è stata disattesa almeno per il mancato preavviso del distacco ai clienti finali.
Che non sono stati gli unici colpiti dal problema: in tal senso è arrivata la testimonianza di Carlo Ricotta – rivenditore di servizi Bip – che ha evidenziato come anche gli operatori del settore siano rimasti “in panne” dopo la chiusura dei servizi nonostante le spese per aprire l’attività.

In chiusura, ricordando la possibilità che aveva Bip di cambiare gestore, da notare l’esempio fatto da Lombardi sul possibile matrimonio Poste-Wind che è stato già dato come fatto.

 

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3