Next 187AT, l’assistenza Telecom sbarca su tutti i cellulari

di Valerio Longhi

Novità per l’assistenza 187 di Telecom Italia.

Dopo il lancio della prima applicazione su AppStore da ieri il servizio 187 AT non è più riservato solo a chi possiede un iPhone.

Gran parte dei dispositivi mobili, a prescindere dal sistema operativo, in queste ore possono provare in anteprima Next 187 AT sul proprio cellulare everificare lo stato della linea telefonica di casa Telecom Italia e del servizio ADSL.
Ma non solo, con Next 187 AT – nell’intenzione dell’azienda – si possono risolvere direttamente guasti o, nei casi piu’ complessi, segnalarli all’assistenza tecnica Telecom Italia.

Possono utilizzare Next 187AT tutti i clienti che hanno una linea fissa Telecom Italia e sono in possesso di un cellulare, con qualsiasi operatore mobile (TIM e altri gestori).


In particolare Next 187AT è compatibile con i terminali evoluti Symbian S60 o superiore, Windows mobile 6.0 o superiore, iOS, Android 2.0 o superiore.

A breve sarà disponibile anche in maniera ottimale per BlackBerry.
La risoluzione ottimale per la visualizzazione del portale è 360×640 (es. N97, …), la minima verificata è attualmente o 320×240 (es E71,…).
Al di sotto o al di sopra di queste risoluzioni il portale funziona correttamente, ma la visualizzazione potrebbe non essere ottimale.

Per accedere a Next 187AT le credenziali di accesso sono quelle con le quali ci si è registrati sul sito www.187.it, in alternativa si può accedere con quelle di Alice ricordandosi di inserire anche il suffisso @alice.it (es. mario.rossi@alice.it).

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3