Casa3, lo spot TV

Cambio offerta, cambio piano, conversione e MNP interna: 3 aumenta ancora i costi di gestione

di Tommy Denet

Nuovi ritocchi sarebbero in vista da lunedì prossimo, 12 settembre 2016, per i costi relativi alla gestione dei piani telefonici per i clienti 3 Italia.

Dovrebbero subire, infatti, una variazione, al rialzo, i contributi richiesti per le variazioni dell’offerta sottoscritta.

Il nuovo prezzo richiesto dal gestore per le operazioni di cambio offerta sarebbe pari a 35 euro nei seguenti casi:

  • da abbonamento (con qualsiasi offerta) verso abbonamento solo SIM
  • da ricaricabile (con qualsiasi offerta) verso ricaricabile con impegno
  • da abbonamento internet verso abbonamento internet

Identico anche il costo per le conversioni:

  • da ricaricabile (con qualsiasi offerta) verso abbonamento solo SIM
  • da abbonamento (con qualsiasi offerta) verso ricaricabile con impegno

Per gli altri tipi di cambio offerta o conversione, il prezzo non dovrebbe invece subire variazioni.

Rincaro previsto anche per il costo della portabilità interna, che passerebbe anch’essa (nei casi in cui è consentita) a 35 euro (IVA inclusa per i clienti consumer, IVA esclusa per quelli affari).

Vi ricordiamo che, senza l’ufficializzazione da parte di H3G SpA, le anticipazioni riportate in questo articolo sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3