Coop Voce ‘discrimina’ 3 Italia

di Tommy Denet

H3G e i suoi alti costi di terminazione non piacciono a molti. Il gestore virtuale Coop Voce lo ha appena esplicato chiaramente nella sua ultima promozione che prevede, per tutti i suoi clienti, il 50% di sconto nelle chiamate in uscita verso tutti i gestori tranne 3 Italia. Che ha un proprio bundle a parte ben minore dei competitor.

Non è certo il primo limite che gli operatori italiani mettono nelle loro offerte nei confronti delle chiamate verso H3G, ma questo sicuramente è uno dei casi più espliciti e che riassume al meglio il problema delle interconnessioni nel prezzo finale applicato al consumatore.

L’offerta che parte da domani, 3 marzo, infatti recita che per tutti coloro che porteranno il loro numero in CoopVoce fino al 3 maggio 2009 è disponibile l’opzione “Parla con tutti 50%” che permette di spendere la metà per le chiamate e gli SMS nazionali per tutto l’anno in corso.

La ‘discriminazione’ comunque appare lampante nelle condizioni dell’offerta dove lo sconto ha questi limiti:

  • rinnovo automatico e gratuito ogni 30 giorni;
  • 1000 min/mese verso fissi e mobili non H3G
  • 100 min/mese verso H3G
  • 1000 sms nazionali/mese
  • oltre le soglie e comunque dopo il 31/12/2009 si torna alle tariffe del  piano prescelto
  • i minuti e gli sms non usati non saranno cumulabili
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3