Poste Mobile, la sim

TIM non ha ostacolato PosteMobile, dice il Tribunale di Roma

di Valerio Longhi

L’operatore virtuale di Poste aveva chiesto di essere risarcita da TIM per gli ostacoli nel mercato, ma la causa non è stata vinta.
Erano stati chiesti 10 milioni di euro di danni, negati dal Giudice.

MONDO3 SU TELEGRAMMONDO3 SU FACEBOOK

Infatti, il Tribunale di Roma ha rigettato la richiesta proveniente da PosteMobile  che aveva dichiarato di aver subito “danni a causa di impedimenti e ritardi nelle gestione del passaggio clienti”. Secondo il Tribunale invece l’azienda telefonica di Poste non ha fornito alcuna dimostrazione che vi siano stati effettivamente ostacoli in tal senso.

TIM pertanto ha ottenuto il rigetto integrale delle pretesa risarcitoria di Poste.

Fonte: CorriereComunicazioni.it

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3