1Mobile attiva il VoLTE per tutti i nuovi utenti: quali i vantaggi?

di Martina Tortelli

L’operatore virtuale 1Mobile, a partire dal 27 ottobre 2020, ha iniziato ad attivare tutte le nuove SIM con la tecnologia VoLTE.

Una scelta che gradualmente verrà rilasciata anche a tutte le SIM dei clienti esistenti, a prescindere dalla loro anzianità e dal piano già attivo.

La sigla VoLTE sta per VOICE over LTE che è una tecnologia avanzata che consente di effettuare chiamate attraverso la rete 4G LTE migliorandole significativamente la qualità grazie alla banda maggiore usata per la conversazione e inoltre offre la possibilità di mantenere attiva la rete 4G durante le chiamate.

Questo nuovo sviluppo di 1Mobile va a completare e supportare  un ampio portfolio di offerte estremante vantaggiose e competitive, ora anche accompagnate da standard tecnologici di alta qualità“, scrive l’operatore telefonico in una nota ufficiale.

Per garantire la compatibilità, 3GPP richiede almeno un codec di tipo AMR-NB (banda stretta), ma per adeguare il VoLTE è necessario il codec AMR-WB (Adaptive Multi-Rate Wideband), noto anche come HD-Voice. Questo codec è indicato nelle reti 3GPP che supportano 16 kHz di campionamento.

Ovviamente è necessario avere un telefono 4G che ne supporti la tecnologia.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3