Nasce l’applicazione PosteMobile Store per tutti gli smartphone

di Paolo Del Re

Presentata oggi a Roma la nuova applicazione creata da PosteMobile e disponibile per la quasi totalità dei telefoni cellulari, che consente di effettuare operazioni di pagamento e banca virtuale, e usufruire quindi di tutti i “Servizi Semplifica” che prima erano disponibili esclusivamente tramite il (poco comodo, ndr) menu integrato nella memoria SIM. I servizi sono per ora disponibili solo per chi associa il conto Banco Posta o la carta PostePay alla propria SIM PosteMobile, ma ci auspichiamo che l’applicazione diventi presto utilizzabile con qualunque SIM di qualsiasi gestore.

Di seguito vi proponiamo il comunicato stampa ufficiale:

Si chiama “PosteMobile Store” e segna l’ingresso di PosteMobile nel mondo delle applicazioni mobili per smartphone e tablet più diffusi sul mercato.

Coerente con la propria mission, cioè “Rendere più semplice la vita delle persone”, l’operatore di telefonia mobile del gruppo Poste Italiane, ha deciso di lanciare un’applicazione gratuita in grado di rendere sempre più facile e comodo  l’accesso e l’utilizzo dei  “Servizi Semplifica”, già disponibili tramite SIM toolkit.

Per usufruire dei servizi innovativi di Mobile Payment, Mobile Banking e Mobile Commerce che PosteMobile offre in esclusiva ai propri clienti titolari di uno strumento di pagamento BancoPosta (conto corrente o carta Postepay) associati alla SIM, da oggi è sufficiente scaricare la nuova applicazione seguendo le istruzioni presenti sul sito www.postemobile.it e grazie alla semplicità e all’immediatezza della nuova user experience grafica, basterà navigare nelle icone del “PosteMobile  Store” per disporre del proprio ufficio postale virtuale e fare molto altro.

Attraverso il “PosteMobile Store” è infatti possibile, direttamente dal proprio smartphone, pagare un bollettino; effettuare bonifici o giroconti e inviare denaro all’estero; ricaricare la SIM o la Postepay;  controllare il saldo e gli ultimi movimenti del conto BancoPosta o della carta Postepay;  pagare il parcheggio nelle città italiane abilitate al servizio Telepark o il biglietto dei mezzi Atac di Roma.

Altri servizi e contenuti multimediali, anche forniti da partner che stringeranno accordi commerciali con PosteMobile, si aggiungeranno nel prossimo futuro a quelli già oggi disponibili.

L’applicazione “PosteMobile Store” è compatibile con i più diffusi sistemi operativi per smartphone: Android, Apple iOS (iPhone), Java, RIM Blackberry.

Per scaricare l’applicazione “PosteMobile Store” visitare il sito Internet www.postemobile.it o il portale mobile wap.postemobile.it.

“PosteMobile Store” è già disponibile su Google Android Market e, a breve, anche sugli altri market di applicazioni, tra cui Apple iTunes,  Nokia Ovi Store e RIM App World.

L’applicazione “PosteMobile Store” è già integrata nei due nuovi terminali realizzati in collaborazione con ZTE: il PM 1152 Tabula e il PM 1107 Smart, rispettivamente il primo tablet e il primo smartphone Android a marchio PosteMobile.

Commentate liberamente questo articolo nell’area del nostro forum dedicata agli operatori virtuali.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3