PosteMobile presenta le promozioni di Natale: SMS, internet e credito in regalo

di Andrea Trapani

PosteMobile presenta le nuove speciali promozioni natalizie per  inviare SMS di auguri, ricaricare il credito telefonico acquistando i regali  online  e per navigare in Internet in piena libertà.
Per gli sms di auguri si può approfitta della speciale promozione che, fino al 22 gennaio 2012, sconta del 50% il costo settimanale dell’opzione tariffaria “SMS 1 x TUTTI: ogni settimana, con 75 cent si possonoinviare SMS senza limiti verso tutti i numeri PosteMobile e fino a 60 SMS verso gli altri numeri mobili nazionali pagando solo il primo SMS della giornata inviato verso i numeri PosteMobile e il primo inviato verso gli altri operatori (12 cent ciascuno).
Lo sconto del 50% sul costo settimanale dell’opzione è valido per i primi due mesi a partire dal giorno di attivazione.

Gli SMS non utilizzati nella settimana non saranno cumulati con quelli della settimana successiva.

Per navigare in Internet dal  cellulare si può richiedere la speciale promozione che sconta del 50% per un anno il canone mensile dell’opzione “Mobile 1 Giga”. Attivando l’opzione entro il 31 dicembre prossimo si naviga fino a 1 GigaByte al mese con 4,50 € mese. Il traffico è conteggiato in base ai Kbyte effettivamente consumati, senza scatti o arrotondamenti di fine sessione. La navigazione internet  inclusa nell’offerta è intesa sul territorio nazionale, per le connessioni effettuate con punto di accesso wap.postemobile.it

Infine per i propri regali di Natale, PosteMobile offre un’opportunità comoda e sicura associando uno strumento di pagamento BancoPosta alla SIM e scegliendo i  regali sui siti dei partner Trenitalia, Meridiana, Hoepli, Monclick, Giordano Vini o Nencini Sport.

Selezionando, infatti, PosteMobile come metodo di pagamento  per ogni acquisto effettuato tramite la SIM PosteMobile entro il 31 dicembre 2011 si riceverà un bonus di ricarica di 3€, fino ad un massimo di 15€, da utilizzare entro i due mesi successivi all’erogazione.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3