#PosteMobileDown scuse per il disservizio

PosteMobile: dopo il disservizio arrivano le scuse… e un regalo

di Fabrizio Castagnotto

Tutti possono sbagliare, ma pochi sanno chiedere scusa“: così si apre la pagina del sito PosteMobile pubblicata dopo la risoluzione del disservizio che ha coinvolto gli oltre 4 milioni di linee mobili gestite dall’operatore virtuale, rendendole inutilizzabili per molte ore nella giornata del 28 settembre 2020.

Un messaggio condiviso anche, nella serata di ieri, tramite i canali di comunicazione social del gestore controllato da Poste Italiane e che innanzitutto si scusa per i problemi causati ai propri clienti dal #PosteMobileDown dei lunedì scorso (di seguito il tweet pubblicato poco dopo le 21) e propone un’offerta “riparatoria” come ristoro per i disagi subiti.

PosteMobile, infatti, attiverà automaticamente a tutti i propri clienti una promozione che permetterà di navigare gratis su internet, in Italia, per un mese, con un bundle molto generoso, pari a ben 100 Giga.

L’iniziativa si chiama “100 Giga in regalo” e prevede l’erogazione gratuita di 100 Giga di traffico dati (equivalenti a 102.400 credit). I Giga sono utilizzabili per la navigazione Internet entro 30 giorni dalla ricezione dell’SMS di attivazione. I Giga sono utilizzabili esclusivamente sul territorio nazionale. La navigazione internet fa riferimento a connessioni effettuate mediante APN wap.postemobile.it e viene conteggiata in base ai Kbyte effettivamente consumati.

Superata la soglia di 100 GB, è possibile continuare a navigare alle condizioni previste dal piano tariffario attivo sulla SIM PosteMobile.

È possibile verificare in qualsiasi momento i Mbyte residui sulla propria Area Personale, su APP Postepay o chiamando il Servizio Fai da Te al 40.12.12.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3