TISCALI Logo 2017

Tiscali, utile netto positivo per la prima volta nella storia aziendale. Crescono i clienti mobili

di Valerio Longhi

Il Consiglio di Amministrazione di Tiscali S.p.A. riunitosi ieri ha approvato tutti i punti all’ordine del giorno e, in particolare, esaminato e approvato il progetto di Bilancio dell’esercizio 2017.

Risultato netto positivo per euro 0,8 milioni, grazie anche al saldo positivo tra plusvalenze straordinarie e impatto contabile negativo di operazioni finanziarie straordinarie[LE(-M1] .
Si tratta del primo esercizio, dalla fondazione aziendale, in cui il risultato netto è positivo.

Ricavi per euro 207,6 milioni in crescita del 5,4% rispetto all’esercizio 2016, grazie alla crescita dei clienti broadband fisso e mobile e alla progressiva rifocalizzazione sul core business.

EBITDA a euro 29,1 milioni in crescita del’7,1% rispetto all’esercizio 2016, grazie alla crescita dei ricavi e alla riduzione dei costi fissi aziendali, in particolare dei costi del personale (- 5,8 milioni di euro rispetto al 2016) per effetto della riduzione del -30% (oltre 300 unità) dell’headcount rispetto a dicembre 2016.

Ulteriore conferma del trend di crescita della clientela sia nella banda Ultralarga (Fibra e Fixed Wireless Access) che nel Mobile:

  • +11 mila clienti (+2,5% su 2016) nel segmento Broadband Fisso.
  • +64 mila clienti (+39% su 2016) nel segmento Mobile.
  • circa 97 mila clienti UltraBroadband (Fibra+LTE).

Giunto a sostanziale conclusione positiva, dopo quasi un anno di incertezza, l’iter per il rinnovo fino al 2029 della Licenza sulla frequenza 3.5Ghz assegnate a Tiscali, l’azienda ha approvato il nuovo Piano 2018-2021, che conferma la centralità della valorizzazione delle frequenze sia per i servizi LTE che per le future attività 5G, come chiave dello sviluppo aziendale.

I principali soci di Tiscali (ICT e SOVA Capital) hanno confermato l’impegno a supportare la società. Infatti, il nuovo piano industriale approvato prevede, per l’anno 2018, l’apporto di 35 milioni di euro di finanziamento, attraverso strumenti in corso di definizione.

Dati di Sintesi
Dati economici 2017 2016
(Milioni di Euro)  
Ricavi 207,6 196,9
Risultato Operativo Lordo (EBITDA) 29,1 27,1
Risultato Operativo (22,6) (28,4)
Risultato delle attività cedute e/o destinate alla cessione 42,8 (7,0)
Risultato Netto 0,8 (45,0)
Dati patrimoniali e finanziari 31 dicembre 2017 31 dicembre 2016
(Milioni di Euro)  
Totale attività (*) 300,4 285,2
Posizione finanziaria netta (**) 178,9 187,6
Posizione finanziaria netta “Consob” (**) 179,4 191,9
Patrimonio netto (***) (128,0) (167,6)
Investimenti 64,4 56,7
Dati operativi 31 dicembre 2017 31 dicembre 2016
(Migliaia)  
Customer base attiva (****) 748,2 681,2
Broadband Fixed 451,2 440,2
     di cui Fibra 47,1 9,8
Broadband Wireless 66,6 75,0
     di cui LTE 49,6 10,0
Mobile 230,4 166,0
I valori economici e patrimoniali relativi alle attività destinate alla cessione sono stati opportunamente riclassificati (inclusi i valori economici al 31 dicembre 2016).
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3