Tiscali Mobile, occhio all’SMS di rimodulazione per i clienti con traffico a consumo

di Valerio Longhi

I portali specializzato l’avevano già anticipato la scorsa settimana: i clienti Tiscali Mobile a consumo stanno ricevendo un SMS che, nel giro di un mese, informa che 30 giorni dalla ricezione della comunicazione inviata tramite messaggio si avranno 60 minuti, 10 SMS e 1GB con l’offerta autoattivante MOBILE SMART2.99€ al mese.

Se non volessi accettare tale variazione, ai sensi dell’art. 70 comma 4 del CCE“, scrive Tiscali, “puoi migrare verso altro operatore o esercitare diritto di recesso entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione ricevuta da Tiscali tramite SMS.

Ti ricordiamo inoltre che il pacchetto si rinnoverà con cadenza mensile e potrai disabilitarlo in qualsiasi momento dopo la prima attivazione.” Frase che farebbe pensare che, dopo il primo canone, la tariffa resti a consumo.

Qualora i clienti non intendessero accettare le modifiche apportate all’offerta o alle Condizioni Generali di Contratto, ai sensi dell’art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, potranno recedere dal contratto con conseguente perdita della numerazione, o passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione, entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione inviata tramite SMS, secondo le modalità di seguito indicate nonché riportate nella Carta dei Servizi.

Per il passaggio ad altro operatore il Cliente dovrà presentare apposita richiesta all’operatore con il quale intende instaurare un nuovo rapporto contrattuale.

Per l’esercizio del diritto di recesso ex art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni, il Cliente potrà utilizzare la modulistica precompilata disponibile nell’area personale MyTiscali e nel sito Tiscali Assitenza, ed inviarlo a Tiscali, unitamente alla copia di un valido documento di identità, nelle seguenti modalità:

  • Con comunicazione, email o pec, inviata a: cessazionecontratti@legalmail.it
  • A mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno a:
    Tiscali Italia S.p.A., Ufficio Gestione Contratti, Località Sa Illetta, Strada Statale 195 km 2.300 – 09123 Cagliari;
  • Contattando il servizio telefonico di assistenza clienti ai recapiti indicati al paragrafo 2.4 delle Condizioni Contrattuali;
  • Consegnando apposita documentazione cartacea presso i punti vendita Tiscali.

Per maggiori dettagli sul credito residuo consultare la carta dei servizi.

Il Servizio Clienti 130 è sempre a disposizione per fornire tutte le informazioni necessarie sulle modalità di esercizio del diritto di recesso e per aiutare i clienti nella compilazione della relativa comunicazione.

Source tiscali.it

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3