EOLO cresce in Veneto con 16 comuni coperti fino a 100Mbps in provincia di Padova

di Enrico Net

Per soddisfare le esigenze sempre crescenti di connettività veloce, EOLO ha recentemente implementato la copertura di 16 comuni in provincia di Padova portandola fino a 100Mbps.

Tra questi comuni, oltre ad Este, il comune più grande di questa lista, emerge sicuramente il nome di Arquà Petrarca, piccolo comune ricco di storia e cultura: oltre alle spoglie di Petrarca che qui visse gli ultimi anni della sua vita fino al 1374, è presente il Laghetto della Costa, inserito tra i 111 siti che formano gli Antichi insediamenti sulle Alpi tutelati dall’UNESCO. Inoltre il comune fa parte della lista dell’associazione “I borghi più belli d’Italia”.

Tra gli altri comuni con copertura fino a 100Mbps si segnalano Agna, Anguillara Veneta, Baone, perfettamente contestualizzato all’interno del Parco Regionale dei Colli Euganei; Bagnoli di Sopra, noto per essere stato acquistato nel 1656 dalla famiglia Widmann (poi Widmann-Rezzonico, gli stessi di Cà Rezzonico a Venezia e di Villa Seriman, Widmann Rezzonico, Foscari, Costanza a Mira, lunga la Riviera del Brenta); Borgo Veneto, nato nel 2018 dalla fusione dei comuni di Megliadino San Fidenzo, Saletto e Santa Margherita d’Adige; Carceri, con l’Abbazia di Santa Maria delle Carceri riportata ai suoi fasti negli ultimi 30 anni grazie al restauro di volonari; Cinto Euganeo, con il sistema idrico di epoca romana “Buso della Casara”; Lozzo Atestino, con il castello di Valbona risalente al XIII secolo.


Chiudono questa lista Megliadino San Vitale, Ospedaletto Euganeo, Piacenza d’Adige, Ponso, Sant’Urbano, e Vighizzolo d’Este, il penultimo comune padovano per numero di abitanti.

Non è tutto. Oltre alla copertura sono aumentati anche i negozi in zona dove poter richiedere i servizi Eolo per le proprie necessità di connessione.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3