Tensioni Vivendi-Telecom Italia, crescono i rumors su una possibile uscita dell’AD Cattaneo

di Redazione

L’ Amministratore Delegato di Telecom Italia SpA Flavio Cattaneo sta negoziando una eventuale uscita dalla società dopo che le tensioni sono aumentate nelle ultime settimane con il maggior azionista Vivendi SA“, rilancia l’agenza di stampa Bloomber.

Nel lancio si spiega che l’AD sia “preoccupato di non poter più gestire il più grande gestore telefonico italiano nel modo in cui vorrebbero” per cui “Cattaneo non vuole rischiare di rovinare la sua immagine e la sua reputazione“.

MONDO3 SU FACEBOOK | MONDO3 SU TELEGRAM

Sempre Bloomber riporta che “un portavoce di Telecom Italia a Milano ha negato che esistessero tensioni tra Cattaneo e Vivendi e che non ci sono discussioni con il conglomerato mediatico francese sulla partenza del CEO“.

A sua volta anche un portavoce di Vivendi ha negato ogni tensione nel rapporto con Cattaneo.

Source Bloomberg

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3