Infostrada, continuano le rimodulazioni. In Vista “raddoppia”, ma non solo

di Andrea Trapani

Ancora rimodulazioni in casa Wind Tre. Non che prima della fusione fossero mancate le variazioni contrattuali, ma quel che è certo che la nuova società non sta certo ferma.
Ecco quello riguardante i clienti di rete fissa a marchio Infostrada

MONDO3 SU TELEGRAM | MONDO3 SU FACEBOOK

Partiamo dal servizio In Vista, che permette di vedere il numeri del chiamate, sul proprio telefono di casa. L’informativa riservata ai clienti con attivo il servizio InVista recita così: “A seguito delle mutate condizioni del contesto economico e di mercato ed al posizionamento dell’offerta, si comunica che per i cliente che hanno già attivo il servizio InVista, a partire dal 30 Giugno 2017, il servizio avrà un costo di 2 euro (per offerte Affari l’importo è IVA esclusa).

Utilizzando l’area clienti www.infostrada.it o contattando il Servizio Clienti 155, il cliente potrà richiedere gratuitamente la disattivazione del servizio“.

Non è l’unico cambiamento.

Come già noto esiste anche una informativa riservata ai clienti All Inclusive Unlimited, All Inclusive Unlimited Affari. A seguito delle mutate condizioni del contesto economico e di mercato ed al posizionamento dell’offerta, si comunica che a partire dal 30 Giugno 2017, ai clienti con attiva l’offerta All Inclusive Unlimited e All Inclusive Unlimited Affari, sarà incrementato il canone dell’offerta di 3 euro (per offerte Affari l’importo è IVA esclusa).
Saranno comunque preservate fino alla loro scadenza tutte le eventuali promozioni in essere, se già attive sulla linea“, si legge su infostrada.it.

I clienti interessati dalla modifiche verranno preventivamente informati tramite comunicazione in fattura e come previsto dall’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche e in considerazione della presente proposta di modifica delle Condizioni contrattuali, qualora non accettino la variazione sopra indicata, avranno il diritto, di recedere dal contratto o di passare ad altro operatore, senza penali né costi di disattivazione entro il 29 Giugno 2017, inviando comunicazione con lettera raccomandata A.R. specificando come oggetto: “modifica delle condizioni contrattuali” al seguente indirizzo:

Wind Tre SpA
Servizio Disdette
Casella Postale 14155
Ufficio Postale Milano 65
20152 Milano.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3