A Ravenna sta arrivando la fibra ottica di Open Fiber

di Redazione

La fibra ottica a Ravenna è vicina a una nuova tappa.
Lanciata da TIM e promossa nel piano di sviluppo di Open Fiber per l’Emilia Romagna, è prossima infatti alla commercializzazione (con Vodafone e Wind Tre, ndr).

Come mostra la foto inviata da Nadir, uno dei nostri lettori, la connettività sta già arrivando alle abitazioni e agli uffici. La convenzione è stata presentata a maggio 2017 dall’assessore alle Attività Produttive e Ravenna Digitale, Massimo Cameliani, e da Marco Martucci, responsabile Network & Operations per il Nord Italia di Open Fiber.

Il piano di sviluppo dell’azienda ha previsto la copertura capillare della città entro 18 mesi dall’avvio dei lavori. In totale, attraverso circa 300 km di rete, sono in corso di cablatura circa 58mila unità immobiliari.


Case, condomini, scuole, uffici, aziende e strutture della Pubblica Amministrazione velocizzeranno il processo di digitalizzazione, semplificando e migliorando le relazioni fra cittadini e P.A. e aumentando la produttività e la competitività delle imprese. 

La fibra ottica verrà portata in modalità Fiber to the Home (FTTH – fibra fino a casa), in grado di supportare velocità di trasmissione, sia in download che in upload, fino a 1 Gbps (1000 Megabit al secondo), consentendo così il massimo delle performance.
Prestazioni non raggiungibili con le reti in rame (ADSL) o fibra/rame (FTTC).

Come ricordato per la costruzione dell’infrastruttura in fibra ottica ultraveloce in Emilia Romagna,Open Fiber ha anche siglato un accordo di collaborazione con la Regione e Lepida Spa. L’accordo mira a favorire tutte le sinergie possibili per concretizzare gli investimenti e le iniziative per la diffusione della banda ultra larga in vari comuni, tra cui Ravenna.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3