3Wind

Troppo caldo per la fusione con H3G? Ibarra (Wind) frena le ipotesi… estive

di Valerio Longhi

3WindSono trascorsi pochissimi giorni, e torniamo a parlare del più chiacchierato matrimonio delle ultime estati: non stiamo parlando di gossip, ovviamente, ma della possibile fusione tra 3 Italia e Wind, che darebbe vita – nelle intenzioni – ad un super gestore, con il numero più alto di clienti in Italia.

A raffreddare i bollenti spiriti arriva direttamente un commento di Maximo Ibarra (amministratore delegato di Wind), a margine dell’evento di presentazione della relazione annuale AgCom, tenutosi nella giornata di ieri.

Il CEO, infatti, a specifica domanda ha risposto semplicemente che non ci sono novità rispetto alle uniche comunicazioni ufficiali, risalenti al maggio scorso, e nelle quali le due parti coinvolte confermavano soltanto l’esistenza di una trattativa in corso per una possibile joint venture.

A riportarlo è una nota dell’agenzia di stampa RadioCor – Il Sole 24 Ore (visibile anche a questo link).

.

Ricordiamo che le indiscrezioni più recenti vedono proprio Ibarra a capo della Newco che si formerebbe dalla fusione tra le due compagnie telefoniche italiane.

Dunque, forse non ci sarà il “preannunciato” matrimonio di Ferragosto, anche se le cose continuano a muoversi, ma con la lentezza che ormai abbiamo imparato a conoscere.

Leggeremo la prossima puntata di questa soap sotto l’ombrellone o se ne riparlerà dopo le vacanze?

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3