3Wind

Wind e 3 Italia, nuovo brand commerciale a fusione avvenuta? Ibarra non si sbilancia

di Valerio Longhi

Maximo Ibarra alla testa del nuovo operatore dopo il matrimonio 3 - Wind?

Due giorni fa Maximo Ibarra, attuale AD di Wind, ha parlato della fusione con 3 Italia in quel di Rimini dove era ospite del Meeting di Rimini.

E ha trattato uno degli argomenti più “scottanti” per gli appassionati di TLC: con l’unione tra Wind e H3G quale gestore rimarrà con il proprio nome? Uno dei due o direttamente uno nuovo?

La sensazione è che si vada verso la seconda soluzione, un nuovo brand, ma non c’è nessuna certezza. Anzi Ibarra ha ricordato che è “ancora presto per il nome del nuovo marchio commerciale“.

I clienti sono quelli che comandano, quindi da questa operazione noi ci aspettiamo di essere addirittura ancora più competitivi rispetto ad oggi“, ha aggiunto.

Certo, come sottolineato più volte, ci sarà da attendere: devono rispondere le Autorità antitrust, quella italiana e quella europea.
Obiettivo? Il solito, ossia il ripetuto slogan, da ambo le parti di essere “più competitivi perché saremo più forti”

Nome in bilico per il mobile quindi, mentre per il fisso probabilmente rimarrà quello già importato in casa Wind: “Nel fisso potremo godere del supporto del marchio Infostrada“, ha detto l’AD arancione a margine.

Almeno questo nome rimarrà? Servirà pazienza, un anno circa per saperlo…

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3