Noverca (logo)

Acotel, pronti per la cessione di Noverca… a Telecom Italia

di Valerio Longhi

Arriva direttamente con un comunicato stampa da Acotel la notizia che il Gruppo ha raggiunto un accordo preliminare per la cessione del MVNA (Mobile Virtual Network Aggregator) Nòverca a Telecom Italia S.p.A., confermando le indiscrezioni di qualche giorno fa in cui si parlava semplicemente di una controparte di assoluto rilievo.

L’operazione, che sarà presumibilmente completata entro la fine del corrente mese di ottobre, sarà regolata sulla base di un prezzo pari all’Enterprise Value di Euro 4,5 milioni, convenuto dalle parti al termine delle negoziazioni intercorse, rettificato della Posizione Finanziaria Netta al 31 ottobre 2016 della società target, provvisoriamente quantificata in circa Euro 500 mila.

Un importo pari a 450.000 Euro sarà trattenuto per 27 mesi in un deposito vincolato a garanzia degli impegni assunti dal Venditore.

Al Venditore sarà corrisposto anche un ulteriore importo massimo di Euro 500 mila qualora la Piattaforma Noverca rispetti gli indicatori di performance dichiarati e Acotel Group S.p.A. collabori attivamente a supportare Telecom Italia S.p.A. nell’integrazione della piattaforma Noverca S.r.l..

Le risorse finanziarie generate dall’operazione perfezionata con Telecom Italia S.p.A. consentiranno ad Acotel di accelerare lo sviluppo e arricchire l’offerta di prodotti e servizi per il monitoraggio evoluto dei consumi elettrici, idrici e del gas, commercializzati dalla divisione Acotel NET che può ad oggi già vantare clienti di assoluto rilievo come Poste Italiane, Eni, Vivigas, Piaggio, Geox e IREN.

In particolare, nel campo dell’energy management per utenza business e per l’industria, verranno completate in tempi rapidi le nuove soluzioni gas ed acqua, che si aggiungeranno a quelle già disponibili per l’energia elettrica mentre in ambito consumer verrà accelerato lo sviluppo e la messa in produzione in house dei prodotti “smart home” il cui lancio può ora essere anticipato alla prima metà 2017.

Acotel sarà presente all’European Utility Week in programma a Barcellona dal 15 al 17 Novembre dove esporrà la sua tecnologia proprietaria, i suoi prodotti e i nuovi servizi evoluti di smart metering che rappresentano per il cliente una soluzione di rapida installazione, accessibile tramite piattaforma app/web cloud based, in quanto dotata di connettività 2/3G autonoma basata sull’esperienza e il know-how tecnologico acquisito in questi anni con Noverca.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3