Poste, conferme per l’accordo con Wind. 3 milioni di sim lasceranno la rete Vodafone

di Valerio Longhi

PosteMobile + PostePaySe ne parla da molto tempo, dallo scorso agosto è uscita la notizia che PosteMobile avrebbe lasciato Vodafone per i suoi servizi a favore di Wind.

Anche nel nostro forum c’è una lunga discussione che ha parlato delle varie novità legate a questo accordo, tra cui il fatto che l’operatore virtuale di casa Poste diventa un Full MVNO.

Mentre il primo annuncio era apparso sul Corriere della Sera, la conferma dell’accordo arriva sulle pagine di Repubblica.

Wind e Vodafone, fusione in GreciaContatteremo i nostri attuali clienti per fare il cambio di sim. I nuovi clienti saranno invece direttamente su rete Wind”, spiegano da Poste Italiane al quotidiano del Gruppo l’Espresso.

Grandi numeri riguardo al passaggio di operatore: come dimostrano i numeri dei clienti dei gestori virtuali in Italia (vedi la classifica dei gestori al 30.09.2013) siamo vicini ai tre milioni.

Sono 5,2 milioni le sim legate ai MVNO (pari a circa il 5,4% della base clienti totale) e di questi Poste Mobile ne ha il 52,4% (2,8% del mercato complessivo).

Ora aspettiamo solo le prime “manovre” fisiche di Poste, le sim da cambiare sono letteralmente una … montagna.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3