H3G, obiettivo 2010 per la copertura 3G condivisa con T-Mobile

di Valerio Longhi

Ne avevamo parlato a tempo debito di MBNL, la joint-venture formata da 3UK e T-Mobile UK per la copertura condivisa del territorio britannico in UMTS.

Nel dicembre 2007, T-Mobile UK e 3 UK hanno infatti deciso di unire le loro infrastrutture 3G  per essere in grado di creare una migliore (comune) rete in Gran Bretagna sommando le reciproche esperienze. Qualcosa di simile a quella condivisione di siti prevista tra 3 Italia e Tim. Nonché a Cornerstone, nata proprio in contrapposizione dagli altri due competitor oltremanica.

La novità di queste ultime ore è che T-Mobile UK e 3 UK – nonostante le manovre di fusione tra T-Mobile e Orange UK – hanno in programma di completare il loro programma comune di infrastruttura di rete entro la fine del 2010.
Una volta completata, la rete condivisa offrirà agli smartphone e alle chiavette internet la maggiore copertura 3G nel Regno Unito.

Parola, almeno, di MBNL. L’obiettivo UMTS per Londra 2012 del Governo sembra comunque essere stato preso seriamente, vedremo quanto nei prossimi mesi.


| via TMCnet

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3