La Lega Consumatori “svela” la contraddittoria pubblicità di 3

di Andrea Trapani

La Lega Consumatori torna sulla pubblicità che in questi giorni 3 Italia sta mandando in onda sui maggiori canali televisivi (vedasi anche H3G a caccia di nuovi clienti). E lo fa con una nota ben esplicita.
L’accattivante campagna pubblicitaria dell’operatore “3” che in questi giorni impazza su tutti gli schermi televisivi – scrive l’associazione – sembra ricalcare il consiglio che le associazioni dei consumatori fornivano a tutti gli utenti, in occasione dei recenti aumenti dei due operatori mobili principali: “il tuo operatore aumenta le tariffe? Cambia operatore“. Peccato che proprio “3” sia stata recentemente multata dall’Antitrust per aver limitato o ritardato “in misura sostanziale, la possibilita’ per i consumatori di migrare verso altri operatori di telecomunicazione“. Come dire: “fate come dico io, ma non fate come faccio io.”

LA SCHEDA

La Lega Consumatori nata nel 1971, promossa dalle ACLI, vanta circa 50.000 iscritti. Tra i suoi obiettivi si propone di: difendere il potere d’acquisto delle famiglie popolari; educare al consumo responsabile e solidale; modificare e innovare la legislazione regionale, nazionale e comunitaria per incidere sul modello di sviluppo economico e sociale.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3