H3G, gli incentivi statali rispecchiano le quote di mercato

di Valerio Longhi

Secondo i dati diffusi da Poste Italiane sono state registrate 58 mila prenotazioni per i contributi per la diffusione della banda larga.

Non si conoscono – come sottolineano alcuni quotidiani – ancora i dati relativi alla distribuzione degli incentivi tra banda larga fissa e mobile, ma Repubblica riporta la risposta di H3G secondo cui le proporzioni dovrebbero rispettare più o meno le quote di mercato.

3 Italia in sostanza si aspetta alla fine di avere una quota simile alla penetrazione che ha nel settore,  circa il 30%, del cosiddetto internet mobile.

Bravi intanto i clienti che hanno chiesto gli sconti offerti da IncentiVai. Sempre secondo H3G sono tornate indietro due sole richieste di prenotazione: una per il codice fiscale sbagliato e una di un utente che aveva fatto domanda con più operatori.

Due domande sbagliate e immediatamente scovate e segnalate su oltre 10 mila“, come scrive il supplemento AF del gruppo Espresso.

Niente male, davvero. Più che una curiosità, sembra la dimostrazione di un settore che sta maturando. In positivo.

| via Affari e Finanza – la Repubblica

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3