Gruppo 3, il primo semestre 2011 conferma il trend positivo. Bene 3 Italia

di Andrea Trapani

Il Gruppo 3 continua il suo momento positivo confermando il buon risultato operativo della seconda metà del 2010.

Un dato positivo, infatti, caratterizza anche il primo semestre del 2011a fronte di un risultato negativo per il parallelo periodo dell’anno precedente, ndr –  secondo i dati diffusi dalla casa madre Hutchison Whampoa.

L’EBIT dichiarato è di 767 milioni dollari HK, il fatturato in crescita del 23 percento (12 percento in valute locali) toccando quota 36,76 miliardi di dollari HK. In una dichiarazione, Hutchison ha detto che “tutte le operazioni, ad eccezione di Hutchison Telecommunications (Australia) Limited e 3 Irlanda, hanno raggiunto un risultato operativo migliore in ​​questo periodo.”

È stato osservato infatti che, in particolare, i profitti del Gruppo 3 sono stati colpiti dalle perdite della filiale australiana nel primo semestre a seguito di “problemi di rete associati a pubblicità negativa”.

Il miglioramento generale dei risultati 3 comunque è stato attribuito alla crescita della sua base clienti complessiva e dei ricavi, altrettanto importante la continua focalizzazione sulla riduzione dei costi operativi.

È stato sottolineato che 3 Italia ha visto un guadagno di 457 milioni HK$ a seguito delle assegnazioni dello spettro, anche se il tutto è stato parzialmente compensato da una sentenza avversa sulle tariffe di terminazione mobile.

A livello di gruppo, la base di clienti è aumentata del 3 per cento toccando i 30,2 milioni, tutto questo nonostante l’azienda australiana abbia perso clienti.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3