Tariffe di terminazione, salta l’asimmetria a favore di 3 Italia

di Redazione

E’ notizia ormai di un paio di giorni fa, ma comunque importante per H3G.

Come ha riportato nella giornata di lunedì “il Corriere delle Comunicazioni” , il Tar del Lazio ha accettato il ricorso di Telecom Italia sulla delibera Agcom che stabiliva i nuovi costi di terminazioni. In particolare l’attenzione era rivolta sull’asimmetria a favore di 3 Italia confermata da quell’AgCom che, secondo lo stesso TAR, ”ha disatteso le indicazioni dell’Istituzione europea sull’asimmetria nelle tariffe di terminazione mobili“.

In attesa di una nuova puntata e il possibile ricorso di H3G, l’asimmetria tariffaria viene eliminata per la prima volta nel nostro mercato di telefonia mobile.

Nel caso di specie, per il Tar, H3G ”non è più un newcomer, avendo da tempo superato il periodo di quattro anni dal proprio ingresso nel mercato”. E voi che ne pensate?

La nostra Community ne parla da tempo anche nella discussione dedicata ai costi di terminazione italiani.

| via “il Corriere delle Comunicazioni”

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3