Programma Payback, i primi dettagli della raccolta punti e i premi

di Valerio Longhi

Programma Payback logoE’ in arrivo a partire dal 30 gennaio prossimo il programma Payback, una sorta di “raccolta punti” unificata tra diversi promotori, tra i quali figura anche 3 Italia.

Vi abbiamo segnalato qualche giorno fa la prima anticipazione ufficiale, comunicata da Alitalia, oggi vi possiamo rivelare qualche dettaglio in più, grazie alla pubblicazione di un estratto del regolamento sul sito ufficiale payback.it

In particolare, vediamo la parte del regolamento che riguarda le modalità di accumulo dei punti previste per i clienti 3 Italia:

  • 1 Punto ogni 0,50 Euro (IVA inclusa) spesi per una ricarica telefonica di una SIM 3 prepagata dedicata ai clienti Privati; in questo contesto si collocano anche tutte le offerte che prevedono un servizio di ricarica automatica, come l’offerta Scegli, nelle loro varie declinazioni (con o senza terminale); ne consegue che il cliente, a titolo esemplificativo, avrà diritto a ricevere 1 Punto per ogni 0,50 Euro di ricarica mensile automaticamente acquistata ed erogata attraverso l’offerta Scegli. L’acquisto del terminale, facente parte delle offerte con servizio di ricarica automatica non rientra nella dinamica di accumulo dei Punti; ne consegue che il cliente accumulerà Punti solo per il traffico acquistato e non per il terminale acquistato.
  • 1 Punto ogni 0,50 Euro (IVA inclusa; penali, importi legati a recesso contrattuale anticipato, tasse e bolli esclusi) spesi per una SIM 3 con abbonamento telefonico dedicato ai clienti Privati. Eventuali rettifiche in fattura, indipendentemente dal loro impatto positivo come accrediti o dal loro impatto negativo come addebiti, sono espressamente escluse dalla dinamica di accumulo Punti precedentemente descritta.
  • 1 Punto ogni 0,50 Euro (IVA esclusa; penali, importi legati a recesso contrattuale anticipato, tasse e bolli esclusi) spesi per una SIM 3 con abbonamento telefonico dedicato ai clienti Business. Eventuali rettifiche in fattura, indipendentemente dal loro impatto positivo come accrediti o dal loro impatto negativo come addebiti, sono espressamente esclusi dalla dinamica di accumulo Punti precedentemente descritta.

I Punti saranno ottenuti solo ed esclusivamente al raggiungimento della soglia di 0,50 Euro o dei suoi multipli interi. Per esempio: 0,50 Euro = 1 Punto; 1 Euro = 2 Punti, 1,50 Euro = 3 Punti.

Gli importi inferiori a 0,50 Euro non daranno diritto all’ottenimento di Punti. Gli importi superiori a 0,50 Euro daranno diritto all’ottenimento di punti solo ed esclusivamente in ragione dei multipli interi di 0,50 Euro. Per esempio 1,95 Euro= 3 Punti.

Al fine di raccogliere i Punti sarà necessario associare il numero di Carta PAYBACK del Partecipante al numero di telefono 3 dello stesso attraverso i seguenti canali di 3: l’Area Clienti nelle sue versioni (mobile, sito web e App). Ciascun numero di telefono 3 del Partecipante potrà essere abbinato soltanto a una singola Carta PAYBACK. Tuttavia, il Partecipante che dovesse avere più di un numero di telefono 3 potrà abbinare i predetti numeri alla stessa Carta PAYBACK fino ad un massimo di 5 numeri di telefono per Carta PAYBACK.

L’ottenimento dei Punti è subordinato all’effettivo pagamento del traffico acquistato (in modalità pre pagata o post pagata, quest’ultima sia Privata che Business).

Tutti i Punti accumulati nel periodo compreso tra il 30 gennaio 2014 e il 30 giugno 2014 saranno accreditati sul Conto del Partecipante in un’unica soluzione entro il 30 luglio 2014 e non potranno essere redenti prima di tale data (30 luglio 2014).

I Punti accumulati a partire dal 1° luglio 2014 saranno accreditati:

  • per le SIM 3 prepagate: entro il quindicesimo giorno del mese successivo a quello in cui la ricarica è stata effettuata;
  • per gli abbonamenti 3: entro il quindicesimo giorno del mese successivo a quello di emissione della relativa fattura.

I Punti accumulati a partire dal 1° luglio 2014, una volta accreditati come sopra descritto, potranno essere immediatamente utilizzati per la redenzione dei Premi del Programma.

Programma Payback Italia coming soon

Nel corso del Programma, 3 potrà attribuire Punti anche in relazione a specifiche attività promozionali e/o di marketing che saranno di volta in volta comunicate, nonché a seguito dello scambio di punti di diverse operazioni a premio dalla stessa promosse, sia destinate a clienti Privati sia destinate a clienti Business.

Sempre nell’estratto del regolamento sono indicati anche i premi che saranno inizialmente richiedibili grazie all’accumulo dei punti Payback:

premi catalogo payback

La durata prevista del programma Payback è di 3 anni, dal 30 gennaio 2014 al 30 gennaio 2017, salvo eventuali proroghe, e la richiesta dei premi potrà essere effettuata fino al 28 febbraio 2017.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3