WIND TRE BUSINESS (Convention 24 maggio 2017) - BACKHAUL INFRASTRUTTURA

Aggiornamenti di rete per i clienti 3: arriva LTE anche con la rete Wind… che si nasconde!

di Valerio Longhi

Per i clienti del brand 3 Italia l’apertura del roaming nazionale sulla rete Wind è stata una boccata d’aria nuova, nell’attesa che i due network inizino ad essere consolidati in una nuova entità unificata.

Come anticipato dal gestore, WindTre sta progressivamente iniziando l’abilitazione anche all’accesso alla rete LTE Wind, con la stessa metodologia già applicata per l’apertura del roaming nazionale (e per la chiusura di quello su rete 2G TIM), cioè scaglionata per aree geografiche.

Il processo è già iniziato, come documentato dalle numerose testimonianze riportate nella community di Mondo3. Riportiamo di seguito alcuni link alle discussioni più attive in questi giorni:

Attivazione roaming WIND LTE per le sim 3

3 ITA Edge e prove di fusione del nome

Futura rete della joint venture Wind-3

Secondo le informazioni raccolte dalla redazione di Mondo3, stavolta le prime regioni coinvolte sarebbero quelle dell’Italia centrale e meridionale: Abruzzo, Lazio e Sardegna le primissime, che risulterebbero completamente abilitate già da martedì 25 luglio, e Marche, Molise, Toscana, Umbria e Sicilia che dovrebbero vedere il termine dei lavori nella giornata odierna (27 luglio 2017).

Il processo dovrebbe essere particolarmente veloce, e la conclusione sarebbe prevista entro la prossima settimana, partendo dalle rimanenti Regioni del Sud (Basilicata, Calabria, Campania e Puglia) che dovrebbero avere roaming 4G Wind in tutta l’area per lunedì 31 luglio.

Infine il Nord Italia: Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta entro mercoledì 2 agosto e le restanti (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto) entro il giorno successivo.

Ricordiamo che, come sempre, queste date sono indicative e non provengono da fonti ufficiali WindTre, pertanto sono suscettibili di variazioni, sia in positivo che in negativo.

Nel frattempo, altri lavori in corso sulla rete Wind per rendere ancora più trasparente il roaming nazionale ai clienti 3 Italia: dopo alcuni test prontamente segnalati nel Forum di Mondo3, starebbe procedendo speditamente l’implementazione di una funzionalità di rete che farà in modo che il network Wind (identificato dalla numerazione 222 88) venga identificato sullo schermo del cellulare con lo stesso nome di quello con codice 222 99, e cioé 3ITA.

Non si tratterebbe, come ipotizzato inizialmente, di un aggiornamento delle USIM 3, ma di una modifica delle informazioni di rete inviate tramite il protocollo NITZ (Network Identity and Time Zone). Ciò spiegherebbe anche il perché alcuni smartphone e cellulari continuino a segnalare tale rete con la R che indica il roaming.

Anche questi cambiamenti dovrebbero terminare entro la prossima settimana, pur non procedendo esattamente in parallelo con le abilitazioni al 4G Wind.

Avete già riscontrato novità nell’utilizzo della vostra SIM 3? Che ne pensate? Raccontateci tutto nel Forum di Mondo3!

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3