Giorgio Chiellini nuovo brand ambassador (con la maglia numero) 3

Non solo iliad: l’offensiva 3 colpisce anche Kena, l’operatore low cost di TIM. Continuano le offerte underground

di Tommy Denet

Manca poco all’inizio ufficiale di questa estate 2018, e non è solo la temperatura ad alzarsi, ma anche il livello della battaglia per conquistare proprio tutti i tipi di clienti di telefonia mobile in Italia.

Non è solo iliad, dunque, a puntare a chi non vuole spendere molto per telefonare e navigare, anche gli altri gestori stanno facendo offerte speciali, mirate proprio a riprendere chi ha deciso di scegliere una tariffa low cost, non limitandosi però a chi è passato al nuovo quarto gestore.

3 Italia continua infatti a proporre delle tariffe fuori listino riservate esclusivamente ad alcuni target ben precisi. Alcune le conosciamo già, e sono state prorogate fino al prossimo 26 giugno.

Per chi vuole un’offerta tutto incluso è necessario vincolarsi per 24 mesi, ma avrà a disposizione minuti illimitati e la funzionalità di Giga Bank, per conservare i Giga non utilizzati:

  • ALL-IN Master 15, con 500 SMS e 15 GB a 7 Euro/mese (solo per chi proviene da TIM o MVNO, esclusa PosteMobile)
  • ALL-IN Master 20, con 1000 SMS e 20 GB a 10 Euro al mese (esclusivamente per MNP da TIM e Vodafone)

Per tutti gli altri, la possibilità di avere anche più GB inclusi, ma senza SMS (e senza vincoli):

  • PLAY 10 (1000 minuti e 10 GB), attivabile con MNP da TIM oppure operatori virtuali, a 7 Euro al mese
  • PLAY 20 (1000 minuti e 20 GB), disponibile per TIM, MVNO e anche Vodafone, a 9 Euro mensili
  • PLAY 30 (1000 minuti e 30 GB), riservata ai gestori virtuali con l’eccezione di PosteMobile, a 7 Euro al mese
In aggiunta a queste, da oggi (20 giugno 2018) dovrebbe partire l’offerta dedicata ai clienti Kena Mobile (il virtuale low cost commercializzato da TIM).

Si tratta della PLAY 15 Special, che prevede 1000 minuti e 15 Giga, con un costo di soli 5 Euro al mese ed anche un costo di attivazione ridotto, pari a 5 Euro. Le altre offerte PLAY prevedono infatti un contributo iniziale pari a 9 Euro.

Anche questa dovrebbe essere attivabile fino al prossimo 26 giugno, salvo eventuali proroghe o chiusure anticipate.

Ricordiamo, come sempre, che senza ufficializzazioni da parte di Wind Tre SpA quelle riportate sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore commerciale.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3