3, soglie distinte per il traffico dati nazionale e quello in roaming UE

di Valerio Longhi

Come spesso accade arrivano dal nostro forum interessanti segnalazioni: oggi è il caso del roaming internazionale di H3G.

Da oggi 3 Italiacome previsto già nei mesi scorsi nonché dal regolamento europeo, ndr – sta introducendo i contatori separati per il traffico in UE, così da conoscere quanto del proprio bundle nazionale è riservato alla navigazione in Italia o meno.

La visione grafica del traffico dedicato alla navigazione nei paesi aderenti alla (fu) Eurotariffa aiuta non poco i clienti visto che, dal 1° gennaio 2019, la formula – seppur più conveniente rispetto alla precedente – resta difficile da ricordare per un normale utilizzo consumer.

Infatti, come ricorda 3 sul proprio sito, innanzitutto il costo mensile da considerare è sempre al netto della rata dello smartphone.
I Giga sono calcolati sul costo Iva inclusa. Per i clienti con Partita Iva il costo è da considerarsi Iva esclusa.

Quindi si possono calcolare i Giga che si hanno disposizione in Roaming UE in questo modo: costo della tua offerta in euro Iva inclusa / (diviso) 5,49 x (per) 2.
Se invece si è un un cliente P.IVA la formula varia in “costo della tua offerta in euro Iva esclusa / (diviso) 4,50 x (per) 2“.
Per agevolare il conteggio è online il foglio di calcolo secondo la spesa mensile https://www.tre.it/tariffe/estero/europa/roaming-ue

Leggi e partecipa alla
discussione sulle soglie separate per il traffico internet di 3 in roaming UE.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3