Call center all’estero, H3G garantisce la sicurezza dei dati personali: “Sono conservati in Italia”

di Redazione

Arriva la risposta di 3 Italia al nuovo decreto sulla tutela dei dati personali relativamente ai call center all’estero.

Apparso sul sito ufficiale H3G, questo è il messaggio che si può leggere: 

“In applicazione di quanto previsto dall’art. 24 bis della legge 7 agosto 2012, n. 134, recante: «Misure urgenti per la crescita del Paese», H3G conferma che nel caso di servizio di assistenza clienti reso tramite un operatore non collocato nel territorio nazionale è comunque offerto un livello di protezione dei dati personali del cliente uguale a quello fornito da un operatore collocato nel territorio nazionale.

I dati personali dei clienti sono comunque conservati solo nel territorio nazionale”.

Via tre.it

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3