Nasce il browser WWW3

di Carlo Ghio

Le sorprese del browser WWW3 – Quest’oggi non riportiamo alcuna novità tariffaria, né innovativi telefoni in arrivo, ma desideriamo concentrarci un attimo su uno degli ultimi servizi offerti da 3 Italia, e lanciato in grande stile nel comunicato del 1° Giugno.

Il comunicato ufficiale esordiva così: “3 lancia WWW, la prima opzione con browser mobile per la navigazione Web senza limiti“. E ancora: “Una tariffa flat per accedere a qualsiasi sito con il proprio videofonino®, senza limiti di tempo e senza limiti di traffico.

Con qualche giorno di ritardo (e numerosi 9 cent spesi per controllare sul portale se fosse uscito o meno), si è finalmente reso disponibile al download da portale questo fantomatico browser WWW. In contemporanea è stato aggiornato il sito di 3, e spulciando tra le note scritte in piccolo leggiamo: “Le tariffe “1 giorno” e “1 mese” ti permettono una navigazione fino ad un massimo di 10MB giornalieri“. Ma la navigazione non era senza limiti di traffico?

Certo, ma solo per la prova gratuita di una settimana, poi dopo c’è il limite. La trasparenza non sembra proprio essere di casa dalle parti di Trezzano sul Naviglio, in compenso la pubblicità a dir poco ingannevole non sembra, parimenti, mancare.

Ma non finisce qui. Molti nostri utenti del forum hanno provato il browser WWW3; la maggioranza si è poi puntualmente ritrovata con un buon numero di euro in meno nel proprio credito, segno che la navigazione gratuita e senza limiti è rimasta solo una buona intenzione. Altri sono stati invece più fortunati e non hanno effettivamente pagato nulla. Gli stessi consulenti del 133, interpellati (magari a pagamento) sul problema, hanno ammesso gli errori di tariffazione. Ma quanti non si saranno accorti di questo errore o non avranno chiamato il 133 per non perdere altro tempo e soldi? Impossibile saperlo, ma ancora una volta è il cliente a pagare errori non suoi.

Aggiungiamo inoltre che il browser WWW non è “certificato” per telefoni non brandizzati 3, il che potrebbe voler dire che o non funziona, o magari funziona ma si paga la navigazione, quindi meglio stare attenti. Inoltre il traffico in roaming nazionale od internazionale è escluso dal forfait.

Tutte cose scritte sul sito ufficiale, ma non sul portale da cui si scarica il programma, ove peraltro vengono riportati solo i termini della licenza software di Novarra, il tutto interamente in inglese, senza alcuna traduzione in italiano. Piuttosto curioso per un servizio rivolto ad un’utenza italiana.

Peccato per questo brutto modo di lanciare e proporre nuovi servizi (magari utili ed interessanti, come questo), anche perché alla fine il prodotto è valido e funziona bene, la navigazione è rapida e l’impaginazione è buona (pur non ai livelli eccellenti di Opera Mini), ma senza il traffico illimitato (o magari con un limite mensile e non giornaliero) diventa veramente un clone di Naviga3, con più MB ma anche maggiori limitazioni, non ultima l’impossibilità di usare Opera Mini. Senza contare i problemi di tariffazione, che, utilizzando un APN differente (come con Naviga3), non sussistono.
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3