Doppia beffa per 95 dipendenti Ericsson ex H3G

di Andrea Trapani

La notizia è del primo pomeriggio di ieri e va ad allungare la lista dei posti di lavoro che la crisi economica sta contribuendo a far diminuire. Ericsson Italia, infatti, ha informato i sindacati che ha l’intenzione di avviare la procedura di mobilità per oltre 300 dipendenti.

La proposta andrebbe a colpire anche 95 dipendenti che dovrebbero essere individuati tra i 759 provenienti da H3G, presi in carico dall’azienda insieme al contratto di affitto quinquennale della rete di 3 Italia, firmato quattro anni fa. Una doppia beffa quindi per quei lavoratori che, lasciata l’azienda di Trezzano, erano stati veicolati su Ericsson per mantenere la continuità lavorativa.

Domani è previsto un secondo incontro con i sindacati dove la direzione italiana di Ericsson  renderà noto il dettaglio degli esuberi.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3