IPv6 per i clienti Fastweb

di Redazione

Fastweb ha reso noto la propria partecipazione all’IPv6 World Day, evento di portata planetaria e prova generale di come sarà il futuro di Internet con il nuovo protocollo IPv6.

Domani, 8 giugno 2011, alcuni degli attori più importanti della Big Internet (Akamai, Facebook, Google, Yahoo) renderanno raggiungibili i loro servizi direttamente anche da accessi IPv6 per almeno 24 ore.

Scopo di questa iniziativa è quella di sensibilizzare gli Internet Service Provider all’utilizzo del nuovo protocollo e contemporaneamente raccogliere dati sulle possibili problematiche legate all’adozione della soluzione dual-stack (protocollo IPv4 e IPv6 contemporaneamente funzionanti sullo stesso PC o Server). Ogni utente con un indirizzo IPv6 connesso alla rete sarà in grado di raggiungere anche i siti in IPv6 e quelli degli ISP che parteciperanno all’evento.

Fastweb parteciperà all’iniziativa mettendo a disposizione dei propri utenti un Server WEB connesso in IPv6 e IPv4 alla rete Internet che permetterà di eseguire alcuni test in modo che l’utente possa verificare le funzionalità IPv6 della propria linea FASTWEB per connettersi poi, per esempio, alla versione IPv6 di Facebook o di Google (www.v6.facebook.com o ipv6.google.com).

Dall’8 giugno, i clienti FASTWEB potranno collegarsi al sito www.ipv6.fastweb.it, scaricare sul proprio PC un client software di semplicissima configurazione. Dopo l’installazione del software il cliente è in grado di navigare in Internet sia nella maniera tradizionale (IPv4) sia tramite il nuovo protocollo.

Con questa iniziativa unica, FASTWEB vuole non solo testare il nuovo protocollo, ma anche dare un’opportunità agli early adopters, gli amanti della tecnologia, molto numerosi tra i nostri clienti, di sperimentare il futuro di Internet con il nuovo protocollo di indirizzamento”, ha dichiarato Mario Mella, Chief Technology Officer di FASTWEB.

Per tutta la giornata, personale FASTWEB sarà disponibile per la gestione di eventuali problemi relativi alla raggiungibilità da e verso la rete IPv6 del nostro server e dei clienti FASTWEB che parteciperanno all’evento.

IPv6 è il protocollo di indirizzamento dei punti di connessione alla rete globale ed è nato per sostituire il protocollo IPv4 che ha esaurito le risorse. Il cambiamento principale riguarda il numero di bit disponibili per l’indirizzamento che passa dagli attuali 32 (IPv4) a 128 (IPv6).

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3