Swisscom firma gli accordi relativi alla cessione della sua quota in Metroweb S.p.A

di Redazione

Swisscom Italia S.r.l. ha sottoscritto gli accordi relativi alla cessione della propria quota del 10,6% detenuta in Metroweb S.p.A a Metroweb Italia, azionista di maggioranza. Con la vendita verranno a decadere i patti parasociali che attribuivano a Swisscom Italia alcuni diritti minoritari. Il controvalore dell’operazione è pari a 80 milioni di euro, in linea con la valorizzazione attuale riconosciuta dall’offerta presentata da Enel per l’acquisizione del 100% di Metroweb Italia S.p.A.

Il regolamento dell’operazione, il cui closing rimane soggetto all’approvazione della Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, è previsto per questo autunno.

A quattro anni dall’ingresso nella compagine azionaria di Metroweb S.p.A., Swisscom ha ritenuto favorevole l’attuale momento di mercato per liquidare la propria partecipazione.

Rimangono in essere i rapporti commerciali che legano Fastweb a Metroweb S.p.A.
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3