Roma 5G: Atac è partner di Roma Capitale, Fastweb ed Ericsson nelle sperimentazioni dei servizi Wi-Fi e 5G

di Valerio Longhi

ATAC S.p.A., l’azienda per la Mobilità di Roma Capitale entra a far parte del progetto Roma 5G avviato a settembre dello scorso anno dall’amministrazione capitolina con la collaborazione di Fastweb e di Ericsson, con il quale la città si candida a diventare una delle prime metropoli in Europa a disporre di infrastrutture mobili di quinta generazione.

Con la firma del Protocollo d’intesa si rafforza ulteriormente la partnership finalizzata allo sviluppo e alla sperimentazione di servizi innovativi basati su reti Wi-Fi e 5G in alcune aree del territorio urbano al fine di accelerare il processo di trasformazione della città di Roma in una smart city in grado di migliorare significativamente la vivibilità e sostenere il rilancio produttivo del territorio.

Fastweb ed Ericsson realizzeranno le infrastrutture di rete necessarie per lo sviluppo dei nuovi servizi digitali abilitati dal 5G, in sinergia con la piattaforma Wi Fi già diffusa e attiva in città.

Atac metterà invece a disposizione le proprie infrastrutture civili strategiche come i capolinea e le paline e i cavidotti per il passaggio dei cavi di fibra ottica per supportare la copertura capillare del segnale e la diffusione dei nuovi servizi basati sul 5G sia in ambienti indoor che outdoor beneficiando cosi dei vantaggi competitivi offerti dalla reti mobili di quinta generazione.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3