Fastweb Digital Academy e Arci Servizio Civile insieme per l’educazione digitale del Paese

di Valerio Longhi

Una partnership per assicurare al paese un futuro sempre più connesso ed inclusivo, grazie al rafforzamento delle competenze digitali e del capitale culturale degli operatori volontari che parteciperanno ai progetti del “Servizio Civile Digitale”.

Coltivare la cultura dell’innovazione per avviare un percorso di rafforzamento delle competenze digitali degli operatori volontari che parteciperanno ai progetti del “Servizio Civile Digitale” e guideranno i cittadini nella trasformazione digitale del Paese. Con questo obiettivo nasce la collaborazione tra Arci Servizio Civile (ASC Aps), la più grande associazione di scopo italiana dedicata esclusivamente al servizio civile, e Fastweb Digital Academy, la scuola per le nuove competenze digitali creata da Fastweb e Fondazione Cariplo.

La carenza di competenze digitali nei diversi ambiti, per cui l’Italia risulta tra i Paesi europei più in difficoltà, è uno dei limiti per lo sviluppo del Paese e per la sua ripresa dall’attuale periodo di difficoltà, e per questo è necessario che il tema delle competenze digitali diventi una priorità strategica, come del resto è stato reso ancora più evidente dall’emergenza epidemiologica.


In questo contesto, l’iniziativa “Ponti digitali per reti sociali”, il Programma quadro di sperimentazione del Servizio Civile Digitale promosso dal Dipartimento per la trasformazione digitale e il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, alla quale hanno aderito ASC Aps con la collaborazione di Fastweb Digital Academy, si propone di contribuire a superare l’attuale gap sulle competenze digitali e di produrre un benefico specifico impatto sulle comunità, in linea con quanto delineato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e nella Strategia nazionale per le competenze digitali per i quali viene reputato fondamentale lo sviluppo e il potenziamento dei servizi di “facilitazione digitale” sul territorio.

ASC Aps contribuisce con le competenze acquisite nella programmazione e attuazione dei programmi e progetti di Servizio Civile Universale, coinvolgendo 27 enti di accoglienza in 11 Regioni per raggiungere fasce di popolazione oggi in difficoltà nell’utilizzo degli strumenti digitali, accompagnando i giovani nelle attività a favore dei cittadini e rendicontando l’impatto degli interventi.

Fastweb, attraverso la Fastweb Digital Academy, metterà a disposizione degli operatori volontari selezionati da ASC Aps e che parteciperanno ai progetti del “Servizio Civile Digitale”, il test delle competenze digitali Digital IQ e percorsi di formazione per fornire quelle competenze richieste dalla trasformazione digitale in atto, tra i quali uno dedicato alla Sicurezza in rete e uno focalizzato sul Personal Branding, per fornire oltre agli strumenti tecnici anche la necessaria consapevolezza rispetto non solo ai rischi ma alle opportunità che il digitale può offrire.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3