Fastweb: 36° trimestre di crescita per i servizi internet, mobile e wholesale

di Andrea Trapani

Nei primi sei mesi dell’anno Fastweb registra un aumento dei clienti fissi, mobili e wholesale e ricavi in crescita del +1,5% rispetto al periodo corrispondente dello scorso anno. In aumento anche i margini con l’EBITDA-AL che segna +5%. Continua il boom del segmento mobile che cresce del 28%.

Anche nel secondo trimestre dell’anno Fastweb registra un aumento di clienti, del fatturato e dei margini, tagliando il traguardo del 36esimo trimestre consecutivo di crescita.

Un risultato che premia l’evoluzione di Fastweb e della sua strategia che affianca ai risultati di business anche il raggiungimento di obiettivi di bene comune che vengono perseguiti secondo i più alti standard di responsabilità sociale e di sostenibilità ambientale per la lotta ai cambiamenti climatici.

I principali dati


Nel primo semestre continua il trend di crescita nell’acquisizione di clienti con 375.000 nuovi clienti complessivi nei segmenti dei servizi di accesso fisso, mobile e wholesale (+15% rispetto al primo semestre 2021).

Nello stesso periodo i ricavi totali hanno raggiunto 1.199 milioni di euro, in aumento del 1,5% rispetto al primo semestre del 2021. In crescita l’EBITDA complessivo che al 30 giugno 2022 ha raggiunto i 403 milioni di euro (+5% rispetto al primo semestre 2021) mentre l’EBITDA inclusivo dei costi di locazione (EBITDAaL) si attesta a 374 milioni di euro, segnando un incremento del 5% rispetto al primo semestre 2021.

I dati della banda ultralarga

Fastweb conferma ancora una volta il suo ruolo di leader in termini di penetrazione dei servizi di connettività a banda ultralarga. Al 30 giugno 2022 i clienti che hanno sottoscritto connessioni ultraveloci erano 2.296.000, in aumento del 7% rispetto allo scorso anno. Circa l’85% della base clienti (+8 p.p. rispetto al primo semestre del 2021), usufruisce di una connessione con performance da 100 Mbs fino a 1 Gigabit. Attualmente oltre 300.000 clienti navigano ad una velocità fino a 2,5 Gigabit al secondo.

Fastweb Mobile, i clienti sono 2.800.000

Altrettanto positivo l’andamento del segmento mobile che continua la crescita a doppia cifra. Al 30 giugno le SIM attive sono 2,8 milioni, in crescita del 28% rispetto allo stesso periodo del 2021, posizionando Fastweb sul mercato italiano tra i top performer. La quota dei clienti “convergenti” che adottano servizi mobili assieme a quelli fissi rappresenta il 40% della customer base di Fastweb (+4 p.p. in 12 mesi).

Wholesale

Particolarmente rilevante la performance della divisione Wholesale con il numero di clienti che nel primo semestre del 2022 balza a 386.000, segnando un aumento del 103% rispetto all’anno precedente a conferma della centralità della strategia di Fastweb che punta ad accelerare la digitalizzazione del Paese fornendo infrastrutture di nuova generazione non solo ai propri clienti ma anche a quelli di altri operatori nazionali che si affidano per questo alle sue reti.  La divisione Wholesale raggiunge ricavi pari a 130 milioni, in crescita del 3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3