#RivoluzioneIliad

iliad muove i primi passi in Italia: la rivoluzione inizia dai social network

di Fabrizio Castagnotto

Facebook, Twitter e Instagram: sono i social network che dettano il ritmo della comunicazione online. Da qui inizia il cammino di iliad in Italia, prima ancora che con l’offerta commerciale, il nuovo quarto gestore di telefonia mobile inizia a farsi conoscere con le sue prime parole in rete.

Il claim è quello anticipato dal suo giovane AD pochi giorni fa: la parola chiave è “rivoluzione, che preannuncia – almeno nelle intenzioni – un vento di novità, che dovrebbero differenziare iliad dai suoi concorrenti, già presenti sul mercato italiano.

Oltre a Rivoluzione (“quello che sta per arrivare in Italia”), le prime parole pronunciate in rete sull’account Instagram sono Verità (“quello di cui hai bisogno”) e Falsità (“quello a cui sei stato abituato”). Un messaggio chiaro, sia ai potenziali clienti, sia agli altri gestori ai quali promette battaglia.

@iliaditalia su Instagram

È un video, invece, il primo contenuto pubblicato su Twitter e su Facebook: un finto mini-spot di un ipotetico gestore “tradizionale”, che propone un’offerta tutt’altro che conveniente:

Il messaggio è chiaro: le tariffe del nuovo gestore non avranno costi nascosti, vincoli e restrizioni, e saranno completamente diverse da quanto c’è oggi sul mercato.

@iliaditalia su Facebook

@iliaditalia su Twitter

La presenza italiana di iliad, dunque, è ufficialmente al via: pare che manchi davvero pochissimo al momento in cui scopriremo che cosa ha preparato il nuovo gestore per scatenare la sua #RivoluzioneIliad.

Anche nel Forum di Mondo3 l’attenzione è alta: la discussione è aperta, siete tutti invitati a dire la vostra nella sezione dedicata a iliad!

*** SPOT: Non avete ancora una SIM 3 su cui far attivare la promo Giga Unlimited? Potete attivare direttamente online la nuova offerta PLAY 9 Digital al seguente link ***
> > > https://tre.li/play9digital < < <

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3