eSIM Iliad entro la fine dell’estate in Francia

di Martina Tortelli

Se ne parla in Francia da oltre un mese. Infatti, a margine di un’intervista su Freebox Pop, Xavier Niel ha accennato all’arrivo della eSim per Free Mobile.

Nel paese transalpino, rispetto alla realtà italiana, il rilascio di eSim è stato più lento ed è arrivato dopo, tanto che Bouygues Telecom ha seguito SFR e Orange solo nelle scorse settimane.

Il contesto.


Secondo Xavier Niel, l’eSim non rappresenta una grande innovazione, motivo per cui Free non intendeva metterla a listino.

In un’intervista a 01 TV, il CEO di Iliad ha però annunciato che sta vedendo una forte richiesta da parte degli abbonati tanto che l’eSim sarà commercializzata: “Inizialmente non volevamo farlo, ma lanceremo comunque l’eSim.”

Xavier Niel ha anche annunciato che spera di renderlo disponibile ai clienti francesi “prima della fine dell’estate” . E come con gli altri 3 operatori, sarà a pagamento. Il prezzo sarà comunque inferiore a quello di Bouygues Telecom che è di 20 euro.

Tutto questo mentre la si attende anche in Italia, chissà che l’esperienza francese non trovi pronta sponda anche nel quarto operatore tricolore per avere l’eSIM con le tariffe Iliad.

Photo ipmfrance.fr

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3