Free Proxi, come funziona il sistema iliad di assistenza personalizzata

di Martina Tortelli

Free Proxi è il nuovo servizio di assistenza locale creato da iliad per i suoi abbonati francesi.

In tutta la Francia, piccoli team locali composti da 8 a 10 consulenti gratuiti sono a disposizione degli abbonati nel loro settore per rispondere a tutte le loro richieste, sia per le offerte Freebox che per le offerte Free Mobile.

Come funziona l’assistenza locale di iliad in Francia

Grazie a questa presenza sul territorio, i team di Free Proxi conoscono nel dettaglio le infrastrutture di rete Fissa e Mobile dell’area di competenza. Possono quindi diagnosticare facilmente eventuali problemi e, quando è necessario, persino recarsi direttamente a casa degli abbonati per ripristinare il servizio o sostituire le apparecchiature. Qualsiasi richiesta insomma può essere gestita dalla A alla Z dalla stessa squadra, o finanche dallo stesso consulente.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Free Proxi è incluso nelle offerte Free.
Non appena diventano idonei, gli abbonati Free che desiderano contattare l’assistenza vengono messi in contatto direttamente con il loro team di Free Proxi. A loro disponibile un accesso diretto ai consulenti tramite il proprio spazio riservato dell’Area clienti o telefonicamente al numero 3244. I team di Free Proxi sono disponibili 7 giorni su 7 dalle 8:00 alle 21:00. Si impegnano a trovare una soluzione per il cliente entro 15 minuti dalla chiamata.

Lanciato a fine 2019, Free Proxi conta già 67 team locali dislocati in tutta la Francia che, ad oggi, coprono il 25% dei 21 milioni di abbonati fissi e mobili. L’obiettivo è raggiungere, entro la fine del 2023, 150 squadre locali per coprire il 50% della clientela totale.