5G, la velocità dipende anche dallo smartphone. Chi vince tra Apple, OnePlus, Oppo, Samsung e Xiaomi

di Redazione

Una nuova indagine a cura di Opensignal si focalizza sui principali produttori del mercato

In questa nuova analisi di Opensignal si può notare come la velocità complessiva sperimentata dai clienti con offerte 5G può cambiare notevolmente in base alla marca scelta. Tuttavia, rispetto al passato, la velocità dei dispositivi 5G è significativamente più alta rispetto ai modelli di smartphone 4G della stessa casa.

Questo dato evidenzia, ancora una volta, l’importanza della tecnologia 5G per accelerare, letteralmente, la velocità dell’uso di internet in mobilità. Curiosamente, analizzando i due leader di mercato, ovvero Apple e Samsung, la classifica è diverso in tutti e tre i mercati 5G analizzati tra Italia, Germania e Regno Unito.

In vista dell’evento di lancio di Samsung di metà anno, che si tiene in genere ad agosto, è interessare registrare il fatto che Samsung veda un aumento di velocità molto più ridotto per i suoi smartphone 5G rispetto ad altri marchi. Tuttavia, Samsung continua ad avere numerosi modelli di smartphone che funzionano bene in ogni paese, in particolare i suoi modelli pieghevoli.

L’aumento della velocità di download più significato rispetto ai modelli di smartphone 4G riguarda i dispositivi iPhone. Questo è significativo perché – prima dell’iPhone 12 Apple ha avuto a lungo la reputazione, a torto o a ragione – di essere indietro rispetto ai suoi competitor Android nel supportare gli ultimi standard cellulari. Ad esempio, il primo iPhone a supportare la categoria 16 LTE  è stato l’iPhone XS del 2018, ma Samsung, Sony e altri avevano telefoni con tale capacità già dal 2017. Ma ora, almeno nel Regno Unito, in Italia e in Germania, Apple registra il maggiore aumento della velocità di download complessiva tra i principali marchi di smartphone 5G in Europa, passando da essere 3,4 volte più veloce nel Regno Unito a 1,9 volte più veloce in Italia.

Quando si confrontano le effettive velocità di download per gli smartphone 5G “notiamo grandi differenze tra marchi e mercati”, ricordano da Opensignal. “Samsung e gli altri marchi Android sperimentano velocità elevate in Germania mentre la gamma iPhone 12 5G di Apple è dietro. Al contrario, nel Regno Unito Apple è il marchio con la velocità di download complessiva più veloce per i suoi modelli 5G e Samsung è in fondo. In Italia è un quadro misto: Samsung è di nuovo in fondo come nel Regno Unito, Apple è a metà classifica e OnePlus è in cima come in Germania.

Esaminando invece i singoli modelli, Samsung è ancora un top performer. Tra i primi 30 modelli di smartphone 5G per velocità di download complessiva, il 57% nel Regno Unito e il 53% in Germania sono targati Samsung. Tuttavia, in Italia Samsung scivola nel registrare solo il 23% di presenza nelle prima 30 posizioni, dietro al 27% di Oppo.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3