Costi di terminazione, lo schema dei nuovi prezzi per la rete fissa. Al via la consultazione

di Redazione

AgcomNella riunione  della settimana scorsa, il Consiglio dell’AGCOM, presieduto da Angelo M. Cardani, ha approvato, su proposta del commissario Maurizio Dècina, uno schema di provvedimento da sottoporre a consultazione pubblica per la definizione delle tariffe dei servizi di terminazione, raccolta e transito su rete fissa per il periodo 1° luglio 2013 – 30 giugno 2016.

In particolare, in relazione al servizio di terminazione, le tariffe proposte valgono sia per Telecom Italia che gli operatori alternativi, in ossequio ai principi di simmetria tariffaria e di neutralità tecnologica (TDM o IP) stabiliti dalla Commissione europea e oggetto di specifico richiamo all’Autorità italiana.

terminazione-retefissa-2013

Le tariffe relative ai servizi di raccolta e transito si riferiscono alla sola offerta di Telecom Italia, in quanto unico operatore notificato nei due mercati in esame, mentre il prezzo di terminazione è regolato per tutti gli operatori. L’Autorità, sottolineando la complessità della materia, auspica che la partecipazione al procedimento da parte degli stakeholder permetta di acquisire tutti gli elementi necessari al fine di predisporre la proposta di decisione da inviare, come di prassi, a Bruxelles per ottenere il previsto parere, e procedere alla decisione finale.

[CS]

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3