Roaming zero, la Kroes non molla: l’11 settembre la proposta della Commissione UE

di Redazione

Roaming marittimoLa discussione, nonostante l’agosto semifestivo per le istituzioni europee, era tornata calda ed attuale sul roaming zero.

Tanto che i primi rumors al riguardo facevano pensare a un clamoroso passo indietro della Commissione Ue.

Niente da fare Neelie Kroes non si arrende. E su Twitter rilancia uno scritto piuttosto combattivo del suo portavoce.

Le pressioni – già raccontate nelle scorse ore da portali come “il Corriere delle Comunicazioni” – sembrano non fermare quindi il processo verso le chiamate entranti “a costo zero”.: “Le tariffe di roaming finiranno: il dibattito è come, non se“.

Ora basta attendere, la proposta sarà adottata e presentata l’11 settembre pv. Vedremo come sarà adottata, i gestori sicuramente restano sul piede di guerra.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3