Fake news, si muove anche l’Antitrust italiana

di Redazione

Ancora caldo il dibattito sulle fake news in queste settimane.
Con un’intervista sul Financial Times interviene anche Giovanni Pitruzzella, presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, la cosiddetta Antitrust

Il presidente AGCM oggi parla al FT sollecitando gli Stati membri dell’UE a istituire una rete di agenzie pubbliche per combattere le fake news.

Entra così a pieno titolo nella contesa anche l’Authority guidata da Giovanni Pitruzzella che ha messo in rilievo il fatto che la regolamentazione delle false informazioni su Internet dovrebbe essere un compito a carico degli Stati piuttosto che dalle società che operano nel campo dei social media come Facebook.

“La post-verità in politica è uno dei volani del populismo ed è una delle minacce per le nostre democrazie”, ha detto Pitruzzella.

“Siamo davanti a un bivio: dobbiamo scegliere se lasciare internet come è adesso,  in modalità far west, o se ha bisogno di regole […]”

L’intervista integrale è disponibile su ft.com

PHOTO: “Internet2” di Fabio Lanari – Internet1.jpg by Rock1997 modified.
Con licenza GFDL tramite Wikimedia Commons – https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Internet2.jpg#/media/File:Internet2.jpg

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3