Ci siamo, alle porte la transizione verso la tecnologia 5G in Italia

di TecnoGazzetta

Dopo i primi passi dell’Unione Europa, in Italia è stata avviata la consultazione pubblica per l’assegnazione e le regole per l’utilizzo delle frequenze disponibili nelle bande 694–790 MHz, 3600–3800 MHz e 26.5–27.5 GHz per sistemi terrestri di comunicazioni elettroniche al fine di favorire la transizione verso la tecnologia 5G.

Con la delibera 89/18/CONS Agcom, infatti, ha avviato una consultazione pubblica volta ad acquisire commenti, elementi di informazione e documentazione concernenti le procedure per l’assegnazione e le regole per l’utilizzo delle frequenze disponibili nelle bande 694–790 MHz, 3600–3800 MHz e 26.5–27.5 GHz per sistemi terrestri di comunicazioni elettroniche al fine di favorire la transizione verso la tecnologia 5G, secondo quanto previsto dalla legge 27 dicembre 2017, n. 205, art. 1, commi 1026 e seguenti.

Info su http://bit.ly/2I6L5zd

Vedi anche Il potenziale valore dell’asta 5G

CS

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3