Ho. Mobile non si sottrae agli aumenti con l’offerta standard

di Valerio Longhi

Un piccolo sondaggio tra i lettori di Mondo3 ha aperto un dibattito sul possibile aumento delle tariffe nel 2019.

La domanda è stata fatta nei giorni scorsi prima del MWC, ma è stato “confermato” praticamente subito dalla ricalibrazione tariffaria (=aumento) adottata da Ho. Mobile nella scorsa settimana in cui ha alzato ulteriormente il prezzo standard della sua offerta “unlimited” aperta a tutti.
Infatti, se da una parte la tariffa promozionale è rimasta aperta a più gestori (in primis Iliad, ndr) con possibilità di acquisto anche online, dall’altra la nuova tariffa sale a 11,99€ al mese mutuandone, come di consueto, anche il nome.

Rimasti invariati anche alcuni paradossi per cui, ad esempio, i clienti della “casa madre” Vodafone pagano un costo di attivazione ben più alto: per gli altri operatori non compresi “nei costi da copertina” (vedi immagine in alto) il costo di SIM + Attivazione è di 29,99€ anche in caso di nuova attivazione con portabilità richiesta in un secondo momento. In questo caso, lo sconto di 20€ verrà perso e addebitato sul credito residuo.

Come attivare una nuova sim Ho?
Nelle modalità consuete:

  • Online con spedizione gratuita a casa e attivazione con videochiamata.
  • Prenotando on line con ritiro e pagamento in edicola.
  • Entrando in uno dei 3.000 punti vendita ho.

E in più, si può portare il proprio numero in ho. in qualsiasi momento con l’app.

La ricarica è disponibile sull’app e sul sito, in tutti i punti vendita ho., nelle tabaccherie, nelle ricevitorie e bar collegati alla rete di Lottomatica Italia Servizi, nei punti vendita SisalPay abilitati e nelle edicole della rete M-Dis Distribuzione abilitate.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3