Noitel Mobile

Nuovo passo in avanti per Noitel Mobile, ora diventa un ESP

di Valerio Longhi

Noitel Mobile (annuncio)L’annuncio è dello stesso gestore virtuale.

Gentile Cliente – si legge sul sito ufficiale – dopo anni di attività come ATR, abbiamo scelto di fare un passo in avanti. Siamo cresciuti.
E’ arrivato il momento di trasformarci in un Enhanced Service Provider con un nostro codice operatore NOITEL (NOIT – N007)”.

Dal 23 Febbraio 2016 nel menù a tendina degli operatori comparirà NOITEL per le MNP.

Questa comunicazione sottolinea la nostra “adesione nazionale come nuovo operatore” all’accordo quadro tra gli operatori, che vige dal 2009 per il trasferimento del credito (art.21) e dal 2013 per MNP (art.28).

Vantaggi e cambiamenti

  • Tutte le attività MNP* saranno gestite direttamente da NOITEL
  • Tutte le attività TCR** saranno gestite direttamente da NOITEL
  • Siamo e saremo, il tuo operatore Mobile Virtuale MVNO***
  • Non cambia nessun servizio, nessuna tariffa, nessun prezzo
  • Amplieremo la nostra offerta in modo competitivo
  • La copertura radio sarà e rimane sempre TIM
  • Non servirà cambiare la SIM, numero o altro
  • Crescerà la rete vendita e le modalità di ricarica
  • Presenteremo nuovi servizi con supporto tecnico in modalità multicanale
  • E’ un piacere sapere che parlate, navigate e messaggiate con NOI. Una scelta da Fuoriclasse.

Note: Un Enhanced Service Provider (ESP), è un operatore di telefonia mobile che non possiede una propria rete telefonica per offrire servizi di telefonia mobile ma utilizza quella di altri operatori di telefonia mobile (MNO). L’ESP non possiede alcun componente dell’infrastruttura per la fornitura dei servizi di telefonia mobile ma solo quelle per i VAS (Value Added Services) e per la commercializzazione dei prodotti. ATR stava ad indicare gli AirTime Reseller.

* MNP Mobile Number Portability – è un’espressione della lingua inglese che significa in italiano “portabilità del numero mobile” e si riferisce al trasferimento del proprio numero di telefono cellulare da un operatore di telefonia mobile ad un altro.
** TCR Trasferimento del credito residuo – La procedura per ottenere il TCR in caso di portabilità del numero mobile, è semplice e snella: è sufficiente, al momento della compilazione della richiesta di cambio operatore, barrare la casella relativa all’opzione di TCR. Una volta barrata la casella, la procedura di TCR viene integralmente gestita dal nuovo operatore, che provvede ad accreditare al consumatore il credito residuo (al netto del costo dell’operazione, autoricarica, bonus e promozioni) e ad inviargli un SMS con indicazione dell’importo trasferito.
*** MVNO Mobile Virtual Network Operator con copertura TIM

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3