A Bolzano e nel Sud Tirolo piace il gestore virtuale locale: in meno di sei mesi SìJa quasi raddoppia i clienti

di Martina Tortelli

L’annuncio è arrivato alla vigilia di Ferragosto.

SìJa ha raggiunto quota 3.500 clienti: un numero che potrebbe non sembrare così alto in valori assoluti, se non si conoscesse la storia dell’operatore virtuale altoatesino. Solo a marzo scorso erano 2000, in meno di sei mesi quasi il doppio.

L’operatore nasce e si rivolge, infatti, alla clientela bilingue dell’Alto Adige/Südtirol, con una sede operativa a Merano/Meran e una rete di appoggio che presto sarà quella Vodafone Italia (sulle frequenze GSM/UMTS) grazie all’operatività tramite Noitel (al momento su TIM, ndr) che fornisce anche la connettività all’MVNO.

Il gestore offre alcuni bundle “tutto compreso”, come si può notare nell’elenco delle tariffe di SìJa Mobile.
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3