Il gestore virtuale che ha comprato le quote di una squadra di calcio

di Enrico Net

L’annuncio in data odierna.

Rabona Mobile comunica che è stato perfezionato il passaggio per l’acquisizione delle quote dell’Ascoli Calcio 1898 Spa entrando nella compagine sociale.

Il closing per il passaggio delle quote azionarie del Club bianconero da parte di Rabona Mobile si è svolto a Roma presso lo studio del Notaio Roberta Mori

Per Rabona Mobile erano presenti i titolari Maurizio e Stefano D’Alessandro che si dichiarano soddisfatti ed entusiasti per la nuova avventura in casa bianconera.

L’Ascoli Calcio 1898 FC, meglio nota come Ascoli, è una società calcistica italiana con sede nella città di Ascoli Piceno. Milita in Serie B, seconda divisione del campionato italiano di calcio. Fondato nel 1898, l’Ascoli è tra i club più antichi d’Italia. Vanta 16 stagioni in Serie A, categoria nella quale il suo miglior piazzamento è il quarto posto della stagione 1979-80, e 25 in Serie B, categoria dove nell’annata 1977-78 stabilì il record di punti (61) nei tornei italiani a 20 squadre e due punti a incontro.

Il periodo più vittorioso dell’Ascoli è ascrivibile alla presidenza di Costantino Rozzi, che guidò la società dal 1968 al 1994. Il suo palmarès annovera, a livello nazionale, due campionati di seconda serie e due di terza serie, oltre a un Torneo di Capodanno e a una Supercoppa di Lega di Serie C; inoltre ha partecipato 49 volte alla Coppa Italia. In ambito internazionale la formazione marchigiana vanta una Coppa Mitropa, assieme al raggiungimento di una finale di Coppa Anglo-Italiana.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3