Arriva un nuovo virtuale: Digitel Italia in partnership con 3

di Valerio Longhi

La data di partenza sarà ottobre, l’accordo invece è delle ultime ore. Si è concretizzata nella serata di ieri, infatti, la partnership tra 3 Italia e Digitel Italia per la nascita di un nuovo gestore virtuale.

Questo il comunicato stampa ufficiale.

Digitel Italia e 3 Italia firmano un accordo di operatore mobile virtuale.

Il servizio diventerà operativo ad ottobre del 2008.

3 Italia, la Mobile Media Company del gruppo Hutchison Whampoa, leader italiano dell’UMTS con 8,2 milioni di  clienti ha firmato un accordo di operatore mobile virtuale con  Digitel Italia, l’operatore telefonico con copertura nazionale che si avvale di un’infrastruttura di rete in fibra ottica e ha oltre 53.000 utenze attive.

Grazie all’accordo con 3 Italia,  Digitel Italia  a partire da ottobre potrà proporre ai suoi clienti, con il proprio brand, un pacchetto di servizi di comunicazione mobile comprendente, oltre a voce, SMS e MMS, anche la videocomunicazione, Internet e la trasmissione dati, le Usim e i videofonini, le piattaforme informatiche e il servizio d’assistenza post-vendita.

La vendita del servizio mobile, con il brand Digitel Italia, avverrà tramite una rete di Agenzie e Corner Point su tutto il territorio nazionale nonchè una nutrita serie di operatori e Reseller  che già oggi veicolano sul mercato i prodotti Digitel per la telefonia fissa e la connettività a larga banda.

Sono ormai diversi anni che ci impegniamo per offrire alla nostra clientela le migliori tecnologie presenti sul mercato ed oggi siamo convinti che la telefonia mobile sia un servizio fondamentale e pienamente integrabile con la nostra gamma di offerte. In quest’ottica ci siamo affiancati ad una struttura dinamica e all’avanguardia con la quale condividiamo obiettivi e filosofie di crescita. Siamo quindi molto ottimisti sul futuro di questo progetto.” Matteo Morelli – Amministratore Digitel Italia

La sfida è ambiziosa quanto stimolante: portare i vantaggi e il risparmio della convergenza Fisso-Mobile direttamente alle famiglie e alle piccole imprese. E’ una naturale  evoluzione della nostra visione. Una visione che, nel mondo della telefonia fissa, ci ha permesso di realizzare un’infrastruttura capace di eliminare il canone telefonico anche nei comuni e nei distretti più isolati. Una visione semplice e concreta: il cliente deve risparmiare.” Alberto degli Alessandri – Responsabile marketing e sviluppo Digitel Italia.

Siamo molto soddisfatti dell’accordo – ha detto Lorenzo Legnaioli, Direttore Mobile Service Providers di 3 Italia – perchè dimostra che oggi gli operatori di telefonia fissa possano entrare nel mercato della telefonia mobile in tempi ridotti e senza ingenti investimenti infrastrutturali, il tutto con elevati standard di qualità grazie alla rete di 3”.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3