Poste Mobile, fino al 18 maggio Zero Pensieri EXTRA Small X2

di Redazione

Poste Extra Small X2Torna a grande richiesta “Zero Pensieri EXTRA Small X2“, dichiara Poste Mobile che rilancia la promozione che ogni mese raddoppia i minuti e gli SMS verso tutti inclusi gi à presenti in “EXTRA Small”.

Grazie alla promozione “Zero Pensieri EXTRA Small X2”, infatti, ogni mese i minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e gli SMS verso i cellulari nazionali del piano “Zero Pensieri EXTRA Small” passano automaticamente da 150 a 300.

Il Piano include inoltre minuti e SMS a zero centesimi verso 1 numero PosteMobile e 1 GB di navigazione internet su territorio nazionale a fronte di un costo mensile offerto in promozione scontato per 30 mesi a 10€/mese.

La promozione “Zero Pensieri EXTRA Small X2” è rivolta a chi acquista, entro il prossimo 18 maggio, una nuova SIM PosteMobile con contestuale richiesta di portabilità del numero e attiva il Piano “Zero Pensieri EXTRA Small”.

Le chiamate sono tariffate senza scatto alla risposta e al secondo effettivo di conversazione; la navigazione inclusa nell’ offerta è valida per gli accessi dall’APN wap.postemobile.it sul territorio nazionale. Superata la soglia mensile di minuti e SMS la tariffa applicata sarà di 16 cent/min verso tutti senza scatto alla risposta con tariffazione a secondi e di 12 cent/SMS. Superata la soglia di 1 Giga\mese di traffico dati la tariffazione applicata sarà di 50 cent/MB in base ai Kbyte effettivamente consumati. Le tariffe indicate sono da intendersi IVA inclusa.

La promozione è attivabile fino al 18 maggio: nei 14.000 Uffici Postali presenti sul territorio italiano, direttamente online sul sito www.postemobile.it; richiedendo la SIM direttamente al domicilio indicato con pagamento in contrassegno al Servizio Clienti PosteMobile al numero 160 o richiedendo un contatto tramite postemobile.it; oppure presso i punti vendita Kipoint abilitati (la rete di negozi in franchising del Gruppo Poste Italiane che opera come Centro Servizi per spedizioni nazionali ed internazionali).

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3